Addiopizzo. Zaffuto

VENERDÌ 17 NOVEMBRE 2017

9:00 | Mezzolombardo | Istituto Martini, Aula Magna Incontro con EDOARDO ZAFFUTO  (co-fondatore di Addiopizzo, attivista anti-mafia | Introduce Giuliana Adamo (Trinity College Dublin) | ADDIOPIZZO: LA SICILIA CHE SI RIBELLA ALLA MAFIA


Edoardo Zaffuto, co-fondatore di “Addiopizzo”, attivista impegnato nella resistenza contro la mafia in Sicilia, racconta le esperienze fatte, i risultati ottenuti, i nuovi progetti che stanno prendendo forma nella strenua lotta contro la pratica del “pizzo”, per la difesa dei diritti di chi fa impresa e di chi vuole vivere dignitosamente il proprio impegno senza la sopraffazione della mafia che parassitizza il lavoro.

“Addiopizzo” è un’esperienza di reale contrasto perché, togliendo consistenza alla cultura della paura e dell’omertà su cui prosperano le mafie, favorisce la realizzazione delle imprese nel mercato.

Inoltre lavora per promuovere una diversa cultura del consumo, volta a sostenere le imprese affrancatesi  dalla morsa letale del “pizzo” e ad assicurare dignità al lavoro di ciascuno.

Zaffuto racconterà del contesto in cui opera “Addiopizzo”, della «rivoluzione culturale» che ha preso forma in Sicilia, con ricadute sul tessuto economico e sociale dell’isola.

INGRESSO LIBERO


Info: segreteria@piazzadelmondo.it


PROGRAMMA DI SALA DELL’EVENTO 

 

In questa nostra epoca caratterizzata, da un lato dalla globalizzazione, dall’altro dalle diversità, l'Associazione Culturale Piazza del Mondo, con le sue attività, propone un dialogo aperto del polo scientifico e di quello umanistico, entrambi declinati nell’ampio spettro delle rispettive possibilità

Email
Print