COMUNICATI STAMPA

Comunicati stampa

[04.10.2018] Comunicato stampa n. 16. Mondi pluriversi. Musica e cultura in Carlo Belli, roveretano in Magna Grecia. Giornate di studio e Concerti.

[14.04.2018] Comunicato stampa n. 15. Gioacchino Rossini. “Piazza del Mondo”, in occasione del 150° anniversario dalla morte del compositore, propone un incontro culturale e un concerto su temi particolari e originali. Si parla di Rossini e la sua passione per il cibo: amava mangiare in compagnia, ma anche rifornirsi dei migliori ingredienti e cucinare in proprio. Ambiti gli inviti nella sua casa parigina, dove intratteneva gli ospiti in serate musicali e banchetti memorabili. Di questo parla Raffaele De Feo, autore di un recente libro su Rossini, la cucina, e le ricette che ha ideato. Il concerto che segue – con Cosimo Colazzo e Maria Rosa Corbolini al pianoforte – è dedicato alle musiche pianistiche di Rossini, che sono soprattutto della sua seconda fase compositiva: quando abbandona le scene e si impegna su una dimensione cameristica, quasi privata, della composizione. Sorriso e malinconia presiedono a una personalità umana e musicale complessa

[02.02.2018] Comunicato stampa n. 14. “Piazza del Mondo” collabora a “Performative Arts Today”, manifestazione internazionale organizzata dal Trinity College di Dublino (con la collaborazione di Ambasciata d’Italia, Istituto Italiano di Cultura a Dublino, e di Ass.ne “Piazza del Mondo” di Trento), a Dublino, venerdì 2 febbraio. Nell’ambito della manifestazione, un concerto con la produzione ultima (dal 2015 al 2017) di Cosimo Colazzo per voce e pianoforte. Interpreti Patrizia Zanardi (soprano), Cosimo Colazzo (pianoforte).

[21.01.2018] Comunicato stampa n. 13 – “Giornata della memoria: come pietre d’inciampo”. Una lunga serie di eventi – domenica 21 gennaio – alla Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, per non dimenticare gli orrori nazifascisti delle persecuzioni razziali e dello sterminio e per ricordare la Resistenza: concerti, letture, performance improvvisative, altri eventi. Dalle 15 alle 21, una lunga giornata della memoria, organizzata dall’Associazione Culturale “Piazza del Mondo” nell’ambito del progetto “Prospettive dell’identità”.

[22.11.2017] Comunicato stampa n. 12 – Ioni pesanti: ultime frontiere della ricerca sul cancro. Un incontro culturale – venerdì 24 novembre – al MUSE Museo delle scienze a Trento. Ricerca musicale, musiche nuove e recenti, in un concerto – domenica 26 novembre – con il MotoContrario ensemble alla Sala CARITRO a Trento.

[15.11.2017] Comunicato stampa n. 11 – Contro le mafie. Voci dalla società civile. Un incontro con Edoardo Zaffuto (co-fondatore di Addiopizzo). E un concerto del MotoContrario ensemble.

[17.04.2017] Comunicato stampa n. 10 –  Antico e contemporaneo. Un orizzonte vasto della creatività. Le linee lunghe delle relazioni che tessono l’Occidente, dall’antico al contemporaneo sperimentale. Una conferenza sui codici musicali antichi in regione, alla Biblioteca Civica di Rovereto, e un concerto con opere nuove ispirate a Sequenze antiche, ma fortemente proiettate verso suoni nuovi, alla Sala Filarmonica di Rovereto. Per Sapere e futuro, nella collaborazione tra Associazione Piazza del Mondo, Associazione MotoContrario e Centro di eccellenza Feininger.

[16.03.2017] Comunicato stampa n. 9 – Piazza del Mondo e MotoContrario ensemble a Dublino. Per un concerto organizzato da Trinity College Dublin. La musica di Cosimo Colazzo dedicata alla poesia sperimentale di Emilio Villa, stratificata e plurilingue. Con la voce cantante e recitante di Francesca Placanica, il MotoContrario ensemble nella formazione con Emanuele Dalmaso sax, Andrea Mattevi viola, Cosimo Colazzo pianoforte, e il poeta-performer Alberto Masala.

[27.02.2017]  Comunicato stampa n. 8 – Musica e poesia contemporanea, due appuntamenti: concerto con un’opera musica nuova in prima esecuzione di Cosimo Colazzo dedicata alla poesia sperimentale di Emilio Villa. E un incontro con Maria Attanasio, ‘biscrittora’ tra storia e poesia.

[24.02.2017] Comunicato stampa n. 7 –  Petrarca:  un incontro culturale sul Canzoniere a cura del celebre critico letterario Giorgio Ficara e un concerto di musica vocale rinascimentale a cura del Dipartimento di musica antica del Conservatorio ‘Bonporti’ di Trento  

[20.02.2017] Comunicato stampa n. 6  –  Un  incontro culturale e un concerto  dedicati al tema dell’antigiudaismo.  Ne parlano gli studiosi Giuliana Adamo e  Ugo Morelli; mentre un concerto del duo Dalmaso-Colazzo propone musiche di autori ebrei perseguitati. Un’occasione importante: per riflettere, ricordare, combattere il pregiudizio, dire no ad ogni tipo di indifferenza.   

[16.01.2017] Comunicato stampa n. 5 – Incontro con Eugenio Coccia, sul tema delle onde gravitazionali: la relazione che  hanno  con i buchi neri, come ci sono state rivelate, cosa rappresentano nella vita dell’uomo  e della Terra. Un viaggio attraverso uno dei misteri dell’immensità dell’universo e una grande lezione da non perdere  

[16.12.2016] – Comunicato stampa n. 4 – Un concerto dedicato a opere di autori che hanno vissuto la Grande Guerra risentendola nella loro opera, facendola diventare fattore identitario forte del loro linguaggio musicale. Il pianista e compositore Cosimo Colazzo alla Sala Filarmonica di Rovereto 

[13.12.2016] – Comunicato stampa n. 3 – Due eventi dedicati alla Grande Guerra: un incontro culturale con Mario Isnenghi sul tema del patriottismo durante la prima guerra mondiale in Italia e in Trentino; e un concerto di Cosimo Colazzo  con musiche di autori che hanno combattuto o hanno vissuto la guerra dall’interno della vita civile. A Rovereto, per Sapere e futuro.

[29.11.2016] – Comunicato stampa n. 2 – Al MUSE, per Sapere e futuro – manifestazione organizzata dall’Associazione Piazza del Mondo – l’incontro con Gianluigi Gessa, psiconeurofarmacologo che parlerà di dipendenze e del funzionamento del cervello in contesti di dipendenza. Di seguito un concerto di Emanuele Dalmaso (sassofoni) e Andrea Mattevi (viola) con musiche del ‘900, musiche nuove e improvvisazioni.icona-word

[31.10.2016] – Comunicato stampa n. 1  – Incontro con Vittore Bocchetta, resistente antifascista, sopravvissuto al lager nazista, artista e intellettuale. Con un’introduzione storica di Gustavo Corni. Evento inaugurale di Sapere e futuro, manifestazione ideata e organizzata dall’Associazione Culturale Piazza del mondo icona-word

In questa nostra epoca caratterizzata, da un lato dalla globalizzazione, dall’altro dalle diversità, l'Associazione Culturale Piazza del Mondo, con le sue attività, propone un dialogo aperto del polo scientifico e di quello umanistico, entrambi declinati nell’ampio spettro delle rispettive possibilità

Email
Print